GIORNATA MONDIALE IN RICORDO DELLE VITTIME DELLA STRADA

19 novembre 2016

Come ogni anno, torna l’appuntamento della Giornata Mondiale in ricordo delle vittime della strada che ricorre ogni terza domenica del mese di Novembre. La World Day of Remembrance for Road Traffic Victims è stata istituita nel 2005 dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite (ONU) per sollecitare l’attenzione pubblica sul dramma degli incidenti stradali e per ricordare ai governi e alle società la responsabilità collettiva di questa “guerra silenziosa”. Dal 2011, nel campo della Sicurezza Stradale, innumerevoli sono le iniziative della Croce Rossa Italiana.

Sabato 19 novembre, in Costiera Amalfitana i Giovani CRI del Comitato di Costa Amalfitana proporranno l’iniziativa Attività di Sicurezza Stradale presso il lounge bar Matinée di Maiori (SA).

Per dare risalto alla giornata mondiale, verranno realizzati dei sottobicchieri personalizzati con le grafiche dei “10 impegni sulla sicurezza stradale”:

1) Usare la cintura di sicurezza
2) Indossare il casco
3) Moderare la velocità e mantenere la distanza di sicurezza
4) Non assumere alcool o stupefacenti prima di guidare
5) Non usare il telefono cellulare durante la guida
6) Essere visibile sulla carreggiata sia come pedone che come ciclista
7) Conoscere e rispettare le norme di circolazione
8) Mantenere il proprio veicolo in buone condizioni
9) Seguire la formazione necessaria ad ottenere la patente richiesta per il proprio veicolo
10) Sapere come comportarsi in caso di incidente

Attraverso dei classici sottobicchieri, i clienti del locale verranno invitati allo stand di Croce Rossa presente all’interno del locale stesso per compilare un questionario online inerente i comportamenti che le persone adottano sulla strada. “L’obiettivo sarà – ci spiega il Volontario Marianna Ferrara, consigliere Giovane del Comitato di Costa Amalfitana – di ottenere una statistica sulle abitudini. Successivamente le persone verranno invitate a scegliere uno dei 10 cartelli con un impegno a siglarlo, stabilendo autonomamente la modalità di attuazione. La compilazione del questionario e la sottoscrizione di un impegno personale darà la possibilità ai clienti del locale di partecipare ad un’estrazione a premi. In palio un premio preziosissimo: un auricolare e/o vivavoce bluetooth per auto. Sarà inoltre possibile svolgere in contemporanea altre attività sempre sul tema (giochi interattivi, utilizzo occhiali alcolvista, etilometro, ecc.) in presenza di personale Volontario CRI formato”.

“L’obiettivo del progetto 10 IMPEGNI PER LA SICUREZZA STRADALE riguarderà l’informazione e la prevenzione sui rischi di incidenti legati agli stili di guida errati che inevitabilmente ricadono sulla salute della persona. Ringrazio i Giovani Cri del Comitato di Costa Amalfitana per aver, ancora una volta, centrato l’obiettivo: prevenzione e informazione, elementi cardini e principali attività di Croce Rossa Italiana, con un pizzico di divertimento e competizione!”.
Dichiara il Presidente Daniela Volpe.

Recent Posts